Insieme per una città veramente di tutti

Mondovì in Movimento



I “Marmi monregalesi” ripartono dall’Altipiano… in attesa delle “Pietre Resistenti” per commemorare il 25 aprile 0

Posted on marzo 13, 2017 by MoMo

Targa Via Monte GrappaCome ogni primavera i volontari di MONDOVI’ in MOVIMENTO prendono in mano pennellino e carta vetro e si mettono al lavoro per le strade di Mondovì per riportare alla luce i nomi delle vie e delle piazze ormai usurati dal tempo e corrosi dalle intemperie.
Dopo le targhe di marmo ripulite nel corso degli ultimi 4 anni in Via Viale, Via Annoni, Piazza Cordero, Via Eula, Via Vigo, Via Primo Alpini, Via S. Bernardo, ora tocca a quelle di Via Monte Grappa e Via Mercurino Sappa.
Gli interventi di pulizia avranno cadenza settimanale (il giovedì alle 17.30) e avranno inizio il prossimo 16 marzo.Targa Via Sappa
In tal senso MONDOVI’ in MOVIMENTO invita fin da ora tutti i monregalesi a prendere parte ad un siffatto momento di aggregazione civile, volto a sensibilizzare i cittadini di tutte le generazioni alla cura e al rispetto della propria città.
Allo stesso modo s’invitano i singoli a segnalare eventuali targhe danneggiate o poco leggibili scrivendo all’indirizzo info@mondovinmovimento.it.
In vista dell’avvicinamento della Festa della Liberazione, infine, i volontari di MoMo passeranno ad occuparsi delle lapidi partigiane, affinché le eroiche gesta dei caduti per la libertà della nostra nazione possano perpetrarsi nella memoria di tutti.

MONDOVI’ in MOVIMENTO
 

Condividi su Facebook

Prende il via il percorso programmatico di MONDOVI’ in MOVIMENTO in vista delle Elezioni Amministrative 2017 0

Posted on giugno 29, 2016 by MoMo

Mondovì in MovimentoAlle ore 21.00 di questa sera – mercoledì 29 giugno – presso la Sala Franco Centro della Stazione FS di Mondovì, si terrà il primo incontro di approfondimento programmatico in vista delle Elezioni Amministrative 2017.

Un incontro aperto non solo a chi vuole impegnarsi in prima persona nella prossima campagna elettorale candidandosi nelle liste di MONDOVI’ in MOVIMENTO o, anche solo, collaborando all’organizzazione della stessa, ma a chiunque abbia idee, proposte, suggerimenti per Mondovì, poblematiche da segnalare o specifici temi da analizzare.

Nel primo confronto di questa sera decideremo insieme come organizzare le attività future e suddividerci i compiti.
Ovviamente, visto il lungo periodo che ancora ci divide dalla prossima tornata elettorale e il quadro politico non ancora definito, ognuno sarà libero di condividere questo  percorso, aperto e condiviso, finchè lo vorrà e se ne sentirà rappresentato.
L’augurio è che sia fino al momento in cui gli elettori monregalesi saranno chiamati ai seggi per scegliere il nuovo prossimo sindaco di Mondovì.

MONDOVI’ in MOVIMENTO
 

Condividi su Facebook

Lettera aperta alla stampa del Presidente di MONDOVI’ in MOVIMENTO 0

Posted on giugno 07, 2016 by MoMo

Riflessioni e precisazioni di Gabriele Campora a pochi giorni dal voto assembleare favorevole all’avvio di un percorso di confronto programmatico con altre realtà politiche e civiche locali

Campora Gabriele


Mondovì, 3 giugno 2016

Egregio Direttore e spettabile Redazione,
a pochi giorni dall’assemblea di MONDOVI’
in MOVIMENTO che ha deliberato l’avvio di un confronto programmatico con altre realtà politiche locali, sono ancora pervaso da sentimenti tra loro molto discordanti. Alla amarezza e delusione per gli accesi contrasti emersi in riunione tra gli iscritti, divisi in due posizioni rivelatesi inconciliabili, fa da contraltare la lucida consapevolezza di aver agito per il bene del movimento, per consolidarne l’identità e salvaguardarne l’autonomia di scelta. Io e tutto il Consiglio Direttivo ci auguriamo che col tempo questo venga percepito, compreso e, quindi, accettato anche da chi oggi prova rabbia, risentimento e disillusione, sentendosi tradito.
La decisione presa a larga maggioranza dell’assemblea rispecchia perfettamente la natura del nostro movimento civico, apartitico e inclusivo. Chiunque può visitare il sito internet mondovinmovimento.it e leggere le motivazioni, le intenzioni, gli obiettivi e i valori che uniscono gli aderenti ed elettori di MoMo. Valori e ideali universali che non devono essere rinchiusi e delimitati nei tradizionali recinti della classificazione politica.

MONDOVI’ in MOVIMENTO è uno spazio d’incontro promosso da un gruppo di persone di ogni età, condizione professionale, orientamento religioso e provenienza politica, accomunate dall’intenzione di fare qualcosa di buono per la propria città… Le diverse sensibilità ed esperienze sono una ricchezza: a patto di non farne motivo di divisione pregiudiziale.” – è scritto sin dalle origini nella descrizione di “Chi siamo”.

Ben comprendo la netta disapprovazione dei nostri tre Consiglieri comunali alla decisione assembleare poiché ho ben presente quale sia stato, e sia tutt’ora, il loro ruolo e impegno in seno al consesso cittadino e con quanta arroganza l’attuale Sindaco abbia da sempre gestito il rapporto con la minoranza. Siamo però giunti a meno di un anno dalle elezioni amministrative e una nuova pagina può, e deve, essere scritta.
Si può provare a ripartire dal dialogo, dal confronto, dalla condivisione, dalla mediazione, dal compromesso? Partire dai programmi, dai contenuti, dalle proposte e dai progetti; confrontarsi e mediare, rinunciando e concedendo vicendevolmente, senza mai snaturarsi; cercare una sintesi, un accordo tra le parti, agendo nell’interesse unico di Mondovì e dei suoi cittadini?
Il compromesso in politica non equivale automaticamente all’inciucio, non è un atto moralmente negativo e riprovevole, al contrario dovrebbe essere il compito principale di chi viene eletto.

Negli ultimi mesi il Direttivo di MONDOVI’ in MOVIMENTO si è confrontato con più realtà politiche e civiche locali e si è trovato di fronte a posizioni di chiusura totale o pregiudiziale da parte di chi ora grida all’inciucio, agli accordi sottobanco, alle ammucchiate. Un atteggiamento dettato da logiche di politica nazionale che limita e penalizza la collaborazione tra le persone in ambito locale. Il nostro movimento è nato per superare questi meccanismi e permettere a tutti i cittadini di essere partecipi e contribuire alla vita pubblica e amministrativa di Mondovì. Mi auguro di cuore che vecchi e nuovi amici si uniscano al più presto al tavolo di confronto per arricchirlo con idee e progetti utili a migliorare il futuro di tutta la nostra collettività.

Gabriele Campora

Condividi su Facebook

MONDOVI’ in MOVIMENTO rinnova il Consiglio Direttivo 0

Posted on novembre 05, 2015 by MoMo

Assemblea elettiva in Sala delle Conferenze, dalle ore 21 di venerdì 6 novembre

Assemblea Neo DirettivoIl movimento civico monregalese MONDOVI’ in MOVIMENTO è chiamato al rinnovo del proprio Consiglio Direttivo – che a sua volta nominerà al suo interno il futuro Presidente – durante l’Assemblea pubblica che si terrà venerdì 6 novembre, alle ore 21.00, presso la Sala delle Conferenze in Corso Statuto a Mondovì.
Il Direttivo rimarrà in carica per i prossimi tre anni e avrà quindi anche l’importante incarico di traghettare la maggior forza politica di opposizione a Mondovì – con i tre Consiglieri comunali Magnino, Gambera e Tarolli – verso le elezioni amministrative del 2017 che decreteranno il futuro sindaco monregalese.
Ogni cittadino potrà partecipare alle elezioni mettendosi in regola con l’adesione al Movimento per l’anno 2015. Sarà possibile tesserarsi fino alle ore 21.45 del giorno dell’Assemblea con il versamento della quota associativa di 10,00€ (5,00€ per studenti e per chi si trova in particolari difficoltà lavorative). La presentazione delle candidature al Consiglio Direttivo sarà invece possibile fino alle ore 22.00, quando prenderanno il via le votazioni.
Al Consiglio Direttivo ad alla Presidente uscente, Chiara Mondino, vanno i ringraziamenti per l’impegno profuso.

MONDOVI’ in MOVIMENTO

 

Condividi su Facebook

Tre donne ai vertici di MONDOVI’ in MOVIMENTO 0

Posted on ottobre 29, 2013 by MoMo

Primo importante appuntamento per il nuovo Consiglio Direttivo di MONDOVI’ in MOVIMENTO eletto soltanto pochi giorni fa. Nella riunione tenutasi ieri sera, lunedì 28 ottobre, si sono svolte le elezioni per le cariche di Presidente, Segretario e Tesoriere del Movimento. Sono infatti giunti al termine, dopo due anni, i mandati del Presidente uscente Cesare Morandini e del Segretario- Tesoriere Gabriele Campora.

È stata così eletta in qualità di Presidente, Chiara Mondino, 53 anni, psicologa (in foto).
Erika Chiecchio
– 44 anni, dipendete pubblico e naturalista – assume invece la carica di Segretario, mentre Irene Garelli – 51 anni, assistente sociale – quella di Tesoriere.

Si conclude così una fase fondamentale della vita associativa di MONDOVI’ in MOVIMENTO e si apre una nuova stagione per il principale movimento politico di opposizione del Monregalese.

Condividi su Facebook

Eletto il nuovo Consiglio Direttivo di MONDOVI’ in MOVIMENTO 0

Posted on ottobre 27, 2013 by MoMo

Giovedì sera si è riunita nella Sala Comunale delle Conferenze di Mondovì l’Assemblea degli aderenti di MONDOVI’ in MOVIMENTO, per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo che resterà in carica per i prossimi due anni. Il seggio elettorale è stato presieduto da Stefano Anania, coadiuvato dai due scrutatori, Vilma Peirone ed Edo Ramolfo.
Assente per motivi di salute, il Presidente uscente Cesare Morandini ha fatto recapitare una lettera di saluto, con ringraziamenti al Direttivo in scadenza e auguri a quello nuovo, letta all’apertura dei lavori.

Allo scadere del termine ultimo per la presentazione delle candidature risultavano essersi fatti avanti 11 candidati che l’Assemblea ha deciso quasi all’unanimità (con un solo astenuto) di eleggere per acclamazione, senza fare ricorso alle votazioni.

Sono stati pertanto eletti nel nuovo Consiglio Direttivo di MONDOVI’ in MOVIMENTO:

Alberta Assandri (53), Educatrice
Francesco Belgrano (31), Sociologo
Claudio Boasso (44), Impaginatore
Gabriele Campora (41), Promotore Finanziario
Erika Chiecchio (44),  Dipendente pubblico, naturalista
Irene Garelli (51), Assistente sociale
Mario Melino (51), Impiegato
Chiara Mondino (53), Psicologa
Daniela Oggerino (62), Dipendente pubblico
Clara Sarietto (52), Fisioterapista
Gabriele Vissio (23), Studente.

Il primo importante incarico dei nuovi Consiglieri sarà quello di individuare ed eleggere tra di loro i futuri Presidente e Segretario-Tesoriere del Movimento.

Condividi su Facebook

Elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo di MONDOVI’ in MOVIMENTO 0

Posted on ottobre 14, 2013 by MoMo

MONDOVI’ in MOVIMENTO da due anni è luogo di incontro, di discussione, di iniziativa; è una presenza preziosa, in una città che spesso appare sonnolenta e rassegnata al proprio declino.

E’ uno stimolo alla partecipazione e al “darsi da fare”, un occasione per una politica “dal basso”, che ha saputo organizzarsi e darsi una stabilità. Ormai possiamo dirlo: non è stata e non è una meteora (tantomeno elettorale), un effimero lampo di entusiasmo che poi non regge la quotidianità. Con i suoi tre Consiglieri comunali – Magnino, Gambera, Tarolli – lavora costantemente a proporre, sottoporre a vaglio critico e approfondire le politiche dell’amministrazione che toccano da vicino la vita dei cittadini; con le sue iniziative, nel campo dei diritti, della solidarietà, dell’attenzione all’ambiente continua a convogliare le energie dei cittadini a vantaggio di Mondovì.

La sua storia è giunta ad un traguardo importante: come da Statuto, nell’Assemblea pubblica che si terrà giovedì 24 ottobre, alle ore 21.00, presso la Sala delle Conferenze in Corso Statuto a Mondovì,  il Movimento rinnoverà le sue cariche interne ed in particolare il Consiglio Direttivo, che a sua volta eleggerà il futuro Presidente.

La filosofia del Movimento, fin dalla sua fondazione, è l’apertura. Aperta a tutta la cittadinanza vuole così essere anche l’Assemblea, in cui chiunque, mettendosi in regola con l’adesione per l’anno 2013, potrà partecipare.
La città ha bisogno anche di te” è lo slogan scelto per questa fase di rinnovo delle responsabilità associative.
Al Consiglio Direttivo ad al Presidente uscenti vanno i ringraziamenti per l’impegno profuso. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su Facebook

MONDOVI’ in MOVIMENTO verso il rinnovo degli organi direttivi 0

Posted on settembre 10, 2013 by MoMo

Da più di due anni MONDOVI’ in MOVIMENTO è presente in città in forma strutturata, con uno Statuto, un’Assemblea, un Consiglio Direttivo e un Presidente.
Sono stati due anni intensi: prima la costruzione del Movimento, l’aggregazione, il lavoro al programma e la campagna elettorale, fino alle emozioni del voto, che ci ha portato molto vicino al governo della città (ma non abbastanza…), poi, dopo un periodo di comprensibile delusione, il rimboccarsi le maniche per cercare, comunque, di segnare anche nell’ordinario una presenza costruttiva in città: continuando ad esserci, innanzitutto, e a mettere in campo iniziative; facendo opposizione in Consiglio comunale, con i nostri tre validi Consiglieri (Gambera, Magnino, Tarolli), che non hanno mai smesso di pungolare, segnalare, proporre, e di esercitare una funzione aggregante per tutta l’opposizione.  

Ora il Movimento è giunto ad un passaggio importante: nell’Assemblea elettiva che si terrà il 24 ottobre rinnoverà le sue cariche interne. E’ l’occasione per pensare al cammino percorso e per decidere insieme a cosa puntare, e come, per il futuro.

MONDOVI’ in MOVIMENTO è oggi una realtà importante.
E’ soprattutto un bene da alimentare, per metterlo sempre più al servizio della città, affidato ai suoi aderenti e ai suoi simpatizzanti. Diciamo spesso che Mondovì non è abbastanza viva, che non si fanno cose: il mezzo per avere tutto questo è stato costruito insieme in questi due anni.
L’invito a tutti coloro che vogliono “muovere” la loro città è dunque per l’Assemblea elettiva di ottobre, e, prima ancora, con l’Assemblea programmatica, aperta a tutti i cittadini, che si terrà il 17 settembre, alle ore 20:45 in Sala delle Conferenze.

C’è bisogno delle idee e dell’impegno di tutti, senza distinzione di appartenenza o di cultura politica.
MONDOVI’ in MOVIMENTO cammina con le gambe dei Monregalesi !

Condividi su Facebook

I Consiglieri di MONDOVI’ in MOVIMENTO devolvono i loro gettoni di presenza al movimento affinché finanzi iniziative in campo sociale 0

Posted on gennaio 21, 2013 by MoMo

Paolo Magnino, Giovanni Gambera e Stefano Tarolli - Consiglieri comunali di MONDOVI' in MOVIMENTO

Lo scorso settembre l’Assemblea del movimento civico monregalese “MONDOVI’ in MOVIMENTO” aveva chiesto ai suoi rappresentanti in Municipio di rinunciare al gettone di presenza per la partecipazione alle sedute del Consiglio comunale e delle Commissioni consiliari. Un gesto simbolico di solidarietà e un modo d’intendere la politica come puro impegno civico, senza retribuzione alcuna, in un periodo di grave crisi economica e occupazionale.

I tre Consiglieri – Paolo Magnino, Giovanni Gambera e Stefano Tarolli – rendono ora noto che “devolveranno l’intero ammontare dei gettoni di presenza di loro spettanza, per la partecipazione ai Consigli Comunali ed alle Commissioni Consiliari Permanenti, direttamente a “MONDOVI’ in MOVIMENTO perché lo stesso finanzi progetti o iniziative di cui il movimento stesso intenda essere promotore in campo sociale”.
Deciderà quindi l’Assemblea del movimento quale sarà la destinazione migliore, in modo che abbia ricadute positive sulle fasce sociali più colpite dalla crisi nel Monregalese.
“E’ allo studio del nostro Gruppo di Lavoro che si occupa del monitoraggio della situazione occupazionale del Monregalese” –
riferisce il Presidente del movimento, Cesare Morandini “la realizzazione di una Borsa Lavoro: un aiuto sociale per chi è in difficoltà a causa della crisi economica, un sostegno economico ad un lavoratore disoccupato in cambio di una prestazione lavorativa. Potremmo usare il peraltro magro gettone di presenza per alimentarla in parte. E’ una goccia nel mare, ma nessuna goccia deve andare sprecata, di questi tempi”.

Condividi su Facebook

Assemblea generale di MONDOVI’ in MOVIMENTO 1

Posted on settembre 12, 2012 by MoMo

Venerdì 14 settembre, alle ore 20:45, presso la Sala delle Conferenze di Corso Statuto 11d, si terrà l’Assemblea Generale del movimento civico monregalese MONDOVI’ in MOVIMENTO.

Gli iscritti al movimento e i 112 candidati delle 7 liste che hanno preso parte alle scorse elezioni amministrative di Mondovì potranno confrontarsi con i 3 Consiglieri comunali eletti nelle fila di MONDOVI’ in MOVIMENTO (Gambera, Magnino e Tarolli), avanzare proposte, segnalazioni e delineare insieme a loro le linee di azione per il prossimo futuro.

Durante l’incontro sarà possibile aderire a MONDOVI’ in MOVIMENTO con un contributo minimo di 10 euro che scende a 5 euro per studenti, disoccupati, lavoratori in mobilità o cassa-integrati.

Condividi su Facebook

MONDOVI’ in MOVIMENTO ringrazia Paolo Magnino e i 112 candidati consiglieri assicurando un continuo impegno per il futuro della città 0

Posted on maggio 28, 2012 by MoMo

MONDOVI’ in MOVIMENTO ringrazia sentitamente Paolo Magnino per l’impegno profuso nella campagna elettorale per l’elezione a Sindaco di Mondovì, da poco conclusa.
Difficile trovare un candidato migliore di lui per spirito di iniziativa, instancabile capacità di dialogo, volontà di cercare il consenso con la maggior parte possibile degli elettori.
Il comitato elettorale e i candidati nelle liste di MONDOVI’ in MOVIMENTO lo hanno accompagnato, sostenuto, e spesso si sono sentiti da lui incitati, stimolati, incoraggiati, dando origine ad una delle più vivaci campagne elettorali che Mondovì ricordi, per il numero delle iniziative e per la partecipazione dei cittadini.
MONDOVI’ in MOVIMENTO proseguirà convintamente nel compito che si è scelto: quello di aggregare e promuovere la crescita civile e partecipativa della città, anche sostenendo Paolo e i consiglieri eletti nelle file del movimento nel loro ruolo di opposizione in Consiglio comunale.

Un secondo ringraziamento va poi ai 112 candidati di MONDOVI’ in MOVIMENTO, che oltre alla “faccia” ci hanno messo cuore e gambe: nell’ideare iniziative, lavorando sodo alla stesura e alla distribuzione del materiale, e nel parlare, ogni giorno, con i monregalesi, svolgendo quell’opera capillare di dialogo che è certamente alla base dell’ottimo risultato elettorale raggiunto, appena un gradino sotto la svolta che ci attendevamo per la città.

L’impegno dunque continua: per MONDOVI’ in MOVIMENTO il compito è ora quello di non disperdere il patrimonio di risorse raccolte e convogliate nella campagna elettorale, e continuare a porle al servizio della città.

MONDOVI’ in MOVIMENTO

Condividi su Facebook

Cesare Morandini: “Le accuse scomposte di Biolè non meritano certo una replica diretta. Il nostro movimento suscita invidia bruciante.” 1

Posted on aprile 08, 2012 by MoMo

Le accuse scomposte del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Fabrizio Biolè, a MONDOVI’ in MOVIMENTO (Il nostro “MoMo” è stato dipinto come un’ “accozzaglia di liste” costruita dal PD locale per “portare soldi al partito”), non meritano certo una replica diretta.  Non è certo questa la campagna elettorale che, in appoggio a Paolo Magnino sindaco, abbiamo intenzione di fare, né per stile né per contenuti.

Una sola considerazione: il felice esperimento monregalese, inedito in provincia, suscita invidia bruciante. E’ un movimento civico vero, nato non da un accordo al vertice tra partiti, ma da semplici cittadini (ciascuno, questo sì, con propri indirizzi politici, riconosciuti e rispettati), che si dà una struttura, organizza delle primarie trasparenti e partecipate, presenta sette liste con 112  candidati in appoggio a Magnino, raccoglie agevolmente tutte le firme necessarie e corre verso le elezioni amministrative poggiato interamente sul volontariato e sulle donazioni liberali.

La trasparenza è il suo carattere principale: se davvero fosse un cavallo di Troia del Partito Democratico (Magnino è consigliere comunale PD uscente), troveremmo i suoi candidati nascosti nelle varie liste, per garantirsi l’elezione, mentre i consiglieri comunali e molti esponenti in vista di quel partito li troviamo tutti insieme in una lista soltanto, a marcare (e appunto, a rendere trasparente) le loro particolare storia e sensibilità.
Lo stesso vale per chi si riconosce nei valori classici della Sinistra e della difesa dei beni comuni, o per chi preferisce essere riconoscibile per il proprio impegno nel volontariato solidale, o per i giovani (la lista “Under 30” è formata davvero di soli giovani, non è una fiction elettorale), per i frazionisti o per chi professa proprio il fatto che il proprio impegno è semplicemente “civico”, distante da partiti o da ideologie.  Ogni candidato ha le stesse possibilità degli altri di essere eletto in consiglio comunale, ed anzi la scelta di liste tematiche, di età e residenziali garantisce ragionevolmente che in consiglio sieda almeno un rappresentante proprio di quei temi, di quelle età e di quella particolare residenza. Ad esempio, per la lista delle frazioni, se verrà eletto anche un solo candidato, questi si sentirà impegnato a difendere gli interessi di tutte le frazioni, non solo della propria, con un vantaggio per tutta la città.

Trasparente, ovviamente, anche il nostro movimento finanziario, a breve anche on line sul sito di MONDOVI’ in MOVIMENTO, poggiante sul conto corrente intestato al Movimento, che accoglie già ora, nella piena libertà garantita dalla legge, le donazioni dei sostenitori alla campagna elettorale.

Cesare Morandini
Presidente di MONDOVI’ in MOVIMENTO 

 

Condividi su Facebook

Le questioni urbanistiche della Mondovì di domani 0

Posted on dicembre 17, 2011 by MoMo

“MONDOVI’ in MOVIMENTO”  invita tutti a partecipare al prossimo incontro organizzato dal movimento civico, in cui verranno illustrati i risultati degli approfondimenti portati avanti dal Gruppo di Lavoro “Paesaggio, urbanistica, territorio” sul tema dell’urbanistica della nostra città.

Faremo un salto nel futuro grazie ad immagini che ci mostreranno un’ipotetica Mondovì del 2020 – che potremo confrontare con la città attuale e quella di qualche anno fa;
presenteremo e discuteremo gli esiti del questionario proposto ai cittadini monregalesi presso il gazebo del Movimento e sul sito internet www.mondovinmovimento.it ;
sentiremo cosa ne pensano le persone comuni video-intervistate in questi giorni;
ci informeremo sulle decisioni prese dall’attuale Amministrazione in merito al recupero della “Madonnina” e su cosa sarà il futuro maxi-quartiere dell’Altipiano Bis;
conosceremo le buone pratiche di tutela e valorizzazione del paesaggio e del territorio già messe in atto in varie parti d’Italia;
avremo tempo e spazio per discutere, confrontarci e… per farci gli auguri per le prossime feste!

La città ci è cambiata sotto i piedi, e ancora cambierà: davvero non abbiamo voce in capitolo?
Parliamone insieme.
Abitare sia partecipare!

Martedì 20 dicembre alle ore 21:00
presso  la Sala delle Conferenze

Corso Statuto 11 – Mondovì

 

la Mo.Mo produzioni presenta:

Oh Mia Bela Madunina

Altipiano 2: l’espansione continua

La Guerra dei Mondovicini

 

“Le questioni urbanistiche

della Mondovì di domani”

Condividi su Facebook

Mondovì è… in Movimento! 0

Posted on ottobre 21, 2011 by MoMo

Metti che una sera viene convocata una pubblica assemblea per presentare un Movimento Civico che si propone di capire la città, vedere se qualcosa può cambiare in meglio e in che modo…

Metti che la sala si riempie oltre misura e le persone cominciano a parlare. Il microfono passa da uno all’altro, tanti hanno qualcosa da dire. E nessuno tira fuori piccole recriminazioni di quartiere: l’asfalto, il tombino, il lampione. Da quasi tutti gli interventi traspare il bisogno di partecipare alla vita civile della città. Un bisogno da troppo tempo represso, perché gli sbocchi sono angusti: la vita democratica è asfittica qui, come in tutta Italia. Emerge che non è vero che alle persone non interessa più la politica, che ognuno pensa soltanto più a cavarsela per i fatti suoi. Solo che gli strumenti per “uscirne tutti insieme” non funzionavano più o quasi nessuno se ne fida più. Adesso, qui, in questa sala le persone hanno ricominciato a respirare un po’ di speranza.
Speranza che finalmente si sia trovato il modo per ricominciare a fare qualcosa insieme, a pensare al futuro con un po’ meno paura. Quello che serve è trovare un modo per partecipare alla vita civile senza avere la sensazione che qualcuno ci stia facendo fessi, e questo Movimento Civico sembra una strada promettente.

Questa assemblea si è tenuta venerdì 7 ottobre ed era stata convocata con manifesti, volantini e soprattutto col passaparola da un gruppo che da alcuni mesi cerca di far decollare una nuova esperienza a cui è stato dato il nome “Mondovì in Movimento”.
Tra i promotori ci sono anche militanti di partiti tradizionali, ma l’iniziativa è partita dal basso, non dall’alto. Da un gruppo di persone che hanno deciso di mettere da parte le proprie appartenenze  per partecipare ad un progetto che vada oltre le tristemente note logiche politiche e si occupi esclusivamente di Mondovì e del suo futuro.
Il 7 ottobre ci si è chiesti come agire: «il “bla bla” non basta per cambiare la città», ha detto uno degli intervenuti. La strada delle elezioni comunali che si terranno in primavera è stata presa in considerazione perché molte cose si possono decidere solo dal “palazzo”: per esempio mettere in pratica la necessità espressa da molti di ridurre la cementificazione del territorio.

Ma molto si può fare anche con l’impegno di tutti, lavorando dal basso, in mezzo alla gente, con il volontariato, la conoscenza di quello che accade, la denuncia di ciò che non va.
Occorre quindi organizzarsi e strutturare “Mondovì in Movimento” per non disperdere idee e voglia di fare.
L’appuntamento è per venerdì 21 ottobre alle ore 20,45 sempre nella Sala comunale delle conferenze, in corso Statuto, di fianco al Palazzo comunale di Mondovì.
Tutti sono invitati a partecipare.

Claudio Boasso


Condividi su Facebook

Ci ritroviamo venerdì sera nella Sala delle Conferenze di Breo. Unisciti a noi! 0

Posted on ottobre 20, 2011 by MoMo

La prima affollata riunione di presentazione di “MONDOVI’ in MOVIMENTO” ha evidenziato come siano già molte le persone disposte a partecipare attivamente alla vita pubblica e politica monregalese contribuendo in prima persona al suo miglioramento.
Nell’appuntamento di venerdì prossimo si passerà ad una fase più concreta ed operativa, affiancando l’azione all’ascolto.
Verranno avanzate alcune proposte su come sviluppare ed organizzare le attività future del Movimento nel tentativo di  trasformare in obiettivi e progetti concreti i contenuti, le idee e gli stimoli recepiti nel primo incontro pubblico.

.
La tutela del paesaggio da inutili cementificazioni e da uno sviluppo irrazionale, la necessità di costruire opportunità di lavoro per i giovani e di offrire un’adeguata assistenza alle persone anziane, la valorizzazione del patrimonio storico-artistico ed il potenziamento delle strutture culturali e di spettacolo, un maggior coinvolgimento della cittadinanza nelle scelte amministrative di maggior rilievo per il futuro della città, sono solo alcune delle numerose tematiche ed istanze emerse e che saranno il fulcro dell’attività futura del movimento.

Per avanzare proposte in grado di rappresentare al meglio le attese di tutti i cittadini monregalesi , e non solo di qualche privilegiato, c’è bisogno dell’impegno di quante più persone possibile, disposte a lasciarci coinvolgere in un’avventura che, ovviamente, avrà i suoi alti e i suoi bassi, ma potrebbe sul serio cambiare volto alla nostra città.

PARTECIPA ANCHE TU, per rimettere in movimento la nostra città c’è bisogno dell’impegno di tutti!

Condividi su Facebook
  • Resoconto della raccolta fondi per il progetto "Borse Lavoro"



    MONDOVI' in MOVIMENTO verso...

    una Mondovì con più verde e meno supermercati, che tuteli il paesaggio e lo difenda da inutili cementificazioni e da uno sviluppo irrazionale

    una Mondovì capace di costruire opportunità di lavoro per tutti ed in particolare per le nuove generazioni

    una Mondovì che tuteli tutte le attività artigianali, commerciali, agricole e agroalimentari con particolare attenzione alle tipicità locali

    una Mondovì che scommetta sui giovani e sul loro entusiasmo, che li sappia coinvolgere attivamente nella vita cittadina e favorisca la nascita e lo sviluppo di associazioni, luoghi di aggregazione e di discussione

    una Mondovì che consideri prioritario il tema della scuola e che sostenga il mondo dello sport ad ogni livello

    una Mondovì che sappia valorizzare il suo patrimonio storico e culturale e la sua originale produzione artistica e letteraria

    una Mondovì che promuova la salute dei propri cittadini ed in particolare che sappia offrire un’assistenza adeguata alle persone anziane

    una Mondovì attenta ai bisogni delle persone, unita e solidale, dove chiunque possa sentirsi a casa

    una Mondovì capace di assumere un ruolo di riferimento per lo sviluppo di tutto il territorio monregalese

    una Mondovì nel mondo, attenta ai cambiamenti che avvengono nella società, al suo interno e al suo esterno, e che sappia esserne protagonista


    MONDOVI' in MOVIMENTO aderisce al FORUM nazionale



    Stats: 260 Posts, 61 Comments

  • Articoli recenti

  • Archivio



↑ Top