Insieme per una città veramente di tutti

Mondovì in Movimento



MONDOVI’ in MOVIMENTO partecipa alla raccolta rifiuti promossa dal Comune nell’ambito della campagna europea “Let’s clean up Europe” 0

Posted on maggio 03, 2016 by MoMo

Appuntamento per sabato 7 maggio, alle 9.30, presso i giardini pubblici di via Cornice
lets clean up europe
Anche quest’anno MONDOVI’ in MOVIMENTO parteciperà all’iniziativa promossa dal Comune di Mondovì nell’ambito della campagna europea contro il littering e l’abbandono dei rifiuti patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, “Let’s Clean Up Europe”.
Una giornata dedicata al recupero dei rifiuti abbandonati e alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica su un malcostume dilagante. Tutti i cittadini di buona volontà che hanno a cuore la propria città e il bene dell’ambiente in cui viviamo sono invitati a partecipare. Ognuno deve munirsi di abbigliamento adatto e, soprattutto, di un paio di guanti spessi da giardino, mentre i sacchi per la raccolta verranno forniti dal Comune. Aimeri Ambiente e Proteo offriranno un supporto con i propri mezzi e con il personale addetto.

I volontari verranno divisi in due gruppi: uno costeggerà Piazza Monteregale e si concentrerà nella zona di Parco Europa, l’altro, invece, dopo aver ripulito i giardini di via Cornice si dirigerà verso quelli della stazione ferroviaria.
L’appuntamento per gli amici di MONDOVI’ in MOVIMENTO è per sabato 7 maggio, alle 9.30, presso i giardini pubblici di via Cornice (in caso di maltempo, l’iniziativa sarà rinviata a nuova data).
Partecipiamo numerosi: più siamo, più pulita sarà la nostra bella città!

Condividi su Facebook

MONDOVI’ in MOVIMENTO presenta il libro di Roberto Cavallo “KEEP CLEAN AND RUN” 0

Posted on gennaio 26, 2016 by MoMo

Venerdì 29 gennaio, ore 20.45, Sala delle Conferenze di Mondovì, la presentazione del volume sull’impresa di Roberto Cavallo e Oliviero Alotto

Invito Keep clean and run
Una corsa, ma non solo. Un evento di pulizia, anche. “Keep Clean and Run – #pulisciecorri” è stato soprattutto un filo green lungo 400 chilometri che ha unito le montagne al mare per sensibilizzare i cittadini contro l’abbandono dei rifiuti (littering). L’impresa “eco” di Roberto Cavallo e Oliviero Alotto è diventata un libro, scritto dallo stesso Cavallo ed edito da Fusta Editore, intitolato appunto “Keep Clean and Run”, che sarà presentato venerdì 29 gennaio alle 20,45 presso la Sala delle Conferenze di corso Statuto 11. L’evento è organizzato dal movimento civico monregalese MONDOVI’ in MOVIMENTO, da sempre sensibile ai temi ambientali ed ecologici e all’adozione di stili di vita sani e salutari, e da AICA (Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale). “Keep Clean and Run” è distribuito in tutta Italia al costo di 14 euro.

Il libro, con la prefazione della Sottosegretario all’Ambiente Barbara Degani e l’introduzione di Emanuela Rosio, Direttrice di ERICA e di Envi.info, narra l’esperienza di “Keep Clean and Run” tappa dopo tappa, Regione dopo Regione, dalle montagne al mare, tra aneddoti, eventi con i giovani e incontri di sensibilizzazione con i cittadini, oltre a foto, testimonianze e schede tecniche dedicate ai vari aspetti legati alla corsa (preparazione atletica, alimentazione, attrezzature, ecc.). Ecco Pont-Saint-Martin, Alpette, Avigliana, Torre Pellice, Sampeyre, Borgo San Dalmazzo e Pigna, fino al mare, fino alla spiaggia di Ventimiglia e a quel tuffo liberatorio dopo 400 chilometri di corsa vissuti intensamente. Chi leggerà il libro potrà rivivere queste emozioni e vedere da vicino il problema dell’abbandono dei rifiuti e il fenomeno del littering, una piaga che deturpa le nostre spiagge, ma anche i nostri boschi e le nostre montagne, dal momento che oltre il 70% dei rifiuti che ritroviamo in mare arriva dall’entroterra.

Tanti anche i contributi da parte dei numerosi testimonial che hanno accompagnato e sostenuto la corsa: volti noti del Cinema e della Tv come Luca Mercalli, Lucia Cuffaro, Giuseppe Cederna (che ha scritto le conclusioni del volume); il campione europeo di corsa in montagna Bernard Dematteis e Franco Collè; le Amministrazioni comunali sede di tappa e tanti esponenti del mondo ambientalista e sportivo.
La corsa, promossa da AICA (Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale) in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, è stato l’evento centrale della campagna Let’s Clean Up Europe 2015, iniziativa a carattere europeo che dall’8 al 10 maggio ha coinvolto tutti i cittadini dell’UE in azioni di pulizia del territorio e contrasto del littering.

“Pulisci e Corri” è stata patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, dal Senato della Repubblica e dalla Camera dei Deputati. E’ stata realizzata grazie al sostegno di CONAI e dei Consorzi di Filiera (Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno), di Coripet, Fise Assoambiente, Greentire, Riccoboni, Tetra Pak ed E.R.I.C.A. Soc. Coop.

Maggior informazioni e dettagli sono disponibili sul sito www.envi.info/pulisci-e-corri/

 

Condividi su Facebook
  • Resoconto della raccolta fondi per il progetto "Borse Lavoro"



    MONDOVI' in MOVIMENTO verso...

    una Mondovì con più verde e meno supermercati, che tuteli il paesaggio e lo difenda da inutili cementificazioni e da uno sviluppo irrazionale

    una Mondovì capace di costruire opportunità di lavoro per tutti ed in particolare per le nuove generazioni

    una Mondovì che tuteli tutte le attività artigianali, commerciali, agricole e agroalimentari con particolare attenzione alle tipicità locali

    una Mondovì che scommetta sui giovani e sul loro entusiasmo, che li sappia coinvolgere attivamente nella vita cittadina e favorisca la nascita e lo sviluppo di associazioni, luoghi di aggregazione e di discussione

    una Mondovì che consideri prioritario il tema della scuola e che sostenga il mondo dello sport ad ogni livello

    una Mondovì che sappia valorizzare il suo patrimonio storico e culturale e la sua originale produzione artistica e letteraria

    una Mondovì che promuova la salute dei propri cittadini ed in particolare che sappia offrire un’assistenza adeguata alle persone anziane

    una Mondovì attenta ai bisogni delle persone, unita e solidale, dove chiunque possa sentirsi a casa

    una Mondovì capace di assumere un ruolo di riferimento per lo sviluppo di tutto il territorio monregalese

    una Mondovì nel mondo, attenta ai cambiamenti che avvengono nella società, al suo interno e al suo esterno, e che sappia esserne protagonista


    MONDOVI' in MOVIMENTO aderisce al FORUM nazionale



    Stats: 260 Posts, 61 Comments

  • Articoli recenti

  • Archivio



↑ Top