Insieme per una città veramente di tutti

Mondovì in Movimento



Riparte la raccolta fondi per due nuove “Borse Lavoro” promosse da MONDOVI’ in MOVIMENTO 0

Posted on maggio 10, 2016 by MoMo

Ne beneficeranno due cittadini residenti a Mondovì, disoccupati e con figli a carico e verranno finanziate anche con i gettoni di presenza dei tre Consiglieri comunali del movimento

Borse Lavoro 2016

A seguito del successo della prima campagna di solidarietà e raccolta fondi – che ha portato i beneficiari dei due tirocini d’inserimento lavorativo ad essere poi regolarmente assunti dalle aziende coinvolte nel progetto – MONDOVI’ in MOVIMENTO punta a replicare l’iniziativa delle Borse Lavoro con l’intento di dare la stessa opportunità ad altri monregalesi in difficoltà.
Anche in questa seconda campagna le borse lavoro saranno a favore di due cittadini residenti a Mondovì, disoccupati e con figli a carico e verranno finanziate con i proventi derivanti dai gettoni di presenza ai Consigli e alle Commissioni Consiliari messi interamente a disposizione dai tre Consiglieri comunali del movimento – Giovanni Gambera, Paolo Magnino e Stefano Tarolli -, con i contributi volontari degli iscritti e simpatizzanti e attraverso una raccolta fondi attivata a livello cittadino presso i gazebo che verranno allestiti il sabato mattina a Mondovì Breo.

Il ricavato verrò consegnato alla Caritas che, in collaborazione con il Consorzio per i Servizi Socio-Assistenziali (C.S.S.M.), si occuperà di selezionare i candidati da avviare all’esperienza lavorativa, trovare le aziende disponibili ad attivare reali percorsi d’inserimento e erogare l’importo mensile di 500,00 € per i tre mesi di durata dei due tirocini. Periodicamente verranno comunicati aggiornamenti sull’andamento del progetto mantenendo il totale anonimato sui destinatari delle borse lavoro.
Si tratta di un’iniziativa di sostegno al reddito famigliare e al lavoro, una piccola goccia nel mare della crisi che continua a mordere in modo sensibile anche nel nostro territorio.

Chi volesse partecipare alla sottoscrizione può effettuare un versamento sul C/C di MONDOVI’ in MOVIMENTO presso Banca Intesa San Paolo, con codice IBAN IT50E0306967684510725932905, specificando nella causale del versamento “Borse Lavoro 2016”.
 
MONDOVI’ in MOVIMENTO
 

Condividi su Facebook

Venerdì 5 dicembre, ore 21, Assemblea pubblica di MONDOVI’ in MOVIMENTO 0

Posted on dicembre 04, 2014 by MoMo

Riferimenti MoMo logovideoCon la presentazione del Documento di analisi sulla Revisione Generale al Piano Regolatore.

Venerdì 2 dicembre, alle ore 21.00, presso la sala “Prima Classe” della Stazione FS di Mondovì, in Piazza Franco Centro, si terrà l’assemblea pubblica di MONDOVI’ in MOVIMENTO, aperta a tutti i concittadini.
Durante la serata il Consigliere comunale Stefano Tarolli presenterà i punti salienti del “Documento di analisi di MONDOVI’ in MOVIMENTO sulla Revisione Generale al Piano Regolatore”, elaborato nell’ambito dello specifico Tavolo di Lavoro istituito dall’Amministrazione comunale.
Si parlerà inoltre del più che soddisfacente risultato ottenuto grazie alle Borse Lavoro organizzate dal Movimento – che hanno portato al successivo impiego dei due beneficiari presso aziende locali – e sarà dato avvio ad una nuova raccolta fondi per lo stesso scopo.
Infine verranno presentate le principali attività svolte dal Movimento durante il 2014.

Nel corso dell’Assemblea sarà possibile aderire al Movimento per l’anno 2015 e fare donazioni in memoria del compianto amico Davide Ghirardi destinate alla creazione di due orti in Africa a lui dedicati. Davide era l’anima delle attività di Educazione di Slow Food e tra i promotori del progetto “Orto in condotta“.
Chi fosse impossibilitato a partecipare all’Assemblea può effettuare un bonifico sul conto corrente di MONDOVI’ in MOVIMENTO con le seguenti caratteristiche:
IBAN: IT50E 03069 67684 510725932905
Causale: Orti di Davide
oppure scrivere a info@mondovinmovimento.it o telefonare per accordarsi su eventuali altre forme di versamento (Erika 3394415543Gabriele 3475315418).
Entro fine anno, i fondi raccolti verranno versati in unica soluzione sul conto della condotta Slow Food Monregalese che li inolterà a Slow Food Italia per gli Orti di Davide.

MONDOVI’ in MOVIMENTO

 

ORDINE DEL GIORNO ASSEMBLEA PUBBLICA:

1- Presentazione del “Documento di analisi di MONDOVI’ in MOVIMENTO sulla Revisione Generale al Piano Regolatore”.

2- Proposte di divulgazione dei contenuti più importanti del Documento.

3- Costituzione del gruppo di lavoro “Urbanistica” che si dovrà principalmente occupare di seguire l’iter per l’approvazione della Revisione Generale al P.R.G..

4- Resoconto prime “Borse Lavoro” e riattivazione nuova raccolta fondi.

5 – “Marmi monregalesi” e “Pietre Resistenti”: resoconto restauri effettuati. Modalità e tempistica per i prossimi interventi, anche in previsione dei 70 anni della Festa della Liberazione.

6 – Campagna Tesseramento 2015 a MONDOVI’ in MOVIMENTO.

7 – Varie ed eventuali.

 

Condividi su Facebook

Un lavoro grazie alle Borse finanziate con i gettoni dei Consiglieri comunali e tanta solidarietà 0

Posted on dicembre 03, 2014 by MoMo

Progetto Borse LavoroOra MONDOVI’ in MOVIMENTO punta a replicare l’iniziativa per aiutare altri monregalesi in difficoltà.
MONDOVI’“Volevamo dare un sostegno concreto ai monregalesi che pagano il tributo più alto alla crisi. Ma allo stesso tempo puntavamo a qualcosa che andasse oltre il sussidio. Cosi ci è venuta l’idea delle borse lavoro finanziate con i gettoni dei nostri consiglieri e grazie alla solidarietà di tanti concittadini. Ed è riuscita cosi bene che ci stiamo adoperando per ripeterla”. Così Chiara Mondino, che da poco più di un anno ha sostituito nella carica di presidente di “MONDOVI’ in MOVIMENTOCesare Morandini, commenta la staffetta di generosità che ha coinvolto tutto il direttivo del Mo.Mo. e che si è concretizzata in un risultato senza precedenti.
I due lavoratori assunti per tre mesi grazie alla borsa finanziata da “Mo.Mo.” – e portata avanti in collaborazione con il Consorzio socio assistenziale del Monregalese e la Caritas di Mondovì – sono infatti stati assunti con regolare contratto da due aziende monregalesi. “Una bella soddisfazione perché accade raramente che questi periodi di prova si concludano con una prosecuzione del rapporto di lavoro. Ma stavolta è successo e questo ci incoraggia a riproporre l’iniziativa perché crediamo sia lo spirito giusto con cui rivolgersi a chi la crisi ha tolto spesso tutto: il lavoro, la famiglia, una prospettiva. Vogliamo regalare loro una chance. E i due lavoratori che ce l’hanno fatta potrebbero essere dei testimonial ideali” aggiunge Irene Garelli, che ha seguito da vicino le varie tappe del progetto.

Un progetto partito nel marzo dello scorso anno grazie ai circa tremilasettecento euro messi insieme con i contributi volontari degli iscritti del movimento, attraverso una raccolta fondi attivata a livello cittadino e con i gettoni di presenza dei tre consiglieri del Mo.Mo. in Consiglio comunale – Paolo Magnino, Stefano Tarolli e Giovanni Gambera.
Così sono state istituite due borse lavoro da cinquecento euro l’una della durata di tre mesi ciascuna. Per la “logistica” il movimento si è affidato alla Caritas e al Cssm per selezionare i candidati da avviare all’esperienza di lavoro.

Chiara Mondino - Presidente di MONDOVI' in MOVIMENTO

Chiara Mondino – Presidente di MONDOVI’ in MOVIMENTO

Lo abbiamo fatto perché innanzitutto non volevamo essere noi a scegliere a chi assegnare la borsa lavoro, prova ne è che i destinatari sono a tutt’oggi rimasti anonimi, e poi perché Caritas e Cssm ci sembravano gli interlocutori giusti con cui avviare questa esperienza”. Tutti e due i lavoratori, concluso il primo periodo, hanno avuto un secondo rinnovo (finanziato con altri fondi) e poi l’assunzione grazie alla buona volontà e alle capacità dimostrate durante il tirocinio.

Adesso al “Mo.Mo.” studiano di bissare il progetto. Hanno messo da parte altri gettoni e contano per il prossimo anno di riproporre di nuovo due borse lavoro. “Anche stavolta però la buona volontà dei nostri consiglieri non basta. Dovremo ricorrere ancora una volta all’aiuto dei sostenitori e dei cittadini per raggiungere la somma necessaria. Ma credo che non sarà un’impresa difficile visti i risultati” dice Gabriele Campora del Mo.Mo.
Di sicuro potranno contare come testimonial anche su Fabrizio Clerico, che guida la cooperativa Proteo, che si occupa di reinserire nel circuito del lavoro le persone con più disagi, dai disabili ai carcerati. “L’accompagnamento nel mondo del lavoro del soggetto che ha potuto usufruire della borsa di lavoro del Mo.Mo. è un esempio riuscito. – spiega Clerico – Si tratta di un giovane letteralmente dimenticato da Dio, con una bimba piccola e moglie a carico e nessuna rete famigliare a suo sostegno. Nel suo passato, un’esperienza di calciatore arrivato a un passo dalla serie A, con la maglia della Sampdoria. Poi un terribile infortunio gli ha cambiato la vita, facendolo precipitare nella miseria più nera. Oggi, dopo un percorso durato alcuni mesi, è regolarmente impiegato in un’industria di Mondovi”.

 

La Stampa domenica 31 novembre 14

Articolo uscito su “La Stampa – Cuneo”, domenica 30 novembre 2014

 

 

 

Condividi su Facebook

MONDOVI’ in MOVIMENTO promuove “Borse Lavoro” a favore di cittadini monregalesi disoccupati con figli a carico 0

Posted on aprile 01, 2013 by MoMo

L’assemblea degli aderenti al movimento civico monregalese “MONDOVI’ in MOVIMENTO, tenutasi il 21 marzo, ha deciso di promuovere ed attivare alcune “Borse lavoro” che verranno finanziate con i proventi derivanti dai gettoni di presenza ai Consigli e alle Commissioni Consiliari messi interamente a disposizione dai tre Consiglieri comunali del movimento –  Giovanni GamberaPaolo Magnino e Stefano Tarolli -, con i contributi volontari degli iscritti e simpatizzanti del movimento e attraverso una raccolta fondi attivata a livello cittadino presso i gazebo che verranno allestiti nei prossimi sabati mattina a Mondovì Breo. Il movimento metterà da subito a disposizione una somma forfettaria come anticipo dei contributi che verranno versati dai Consiglieri comunali nel corso dei prossimi anni di mandato. 

I fondi raccolti verranno consegnati al Consorzio per i Servizi Socio-Assistenziali che si occuperà di trovare le aziende e di erogare l’importo mensile della Borsa Lavoro ai beneficiari che saranno uno o più cittadini residenti nel comune di Mondovì, disoccupati e con figli a carico. Periodicamente verranno comunicati aggiornamenti sull’andamento del progetto mantenendo il totale anonimato dei destinatari delle Borse Lavoro.

Si tratta di un’iniziativa di sostegno al reddito famigliare e al lavoro, una piccola goccia nel mare della crisi che morde in modo sensibile anche nel nostro territorio.
Per chi volesse fin d’ora partecipare alla sottoscrizione può effettuare un versamento sul Conto Corrente di MONDOVI’ in MOVIMENTO, con codice IBAN: IT07I0629546480CC0121613748, specificando nella causale del versamento “Borsa Lavoro 2013”.

Condividi su Facebook
  • Resoconto della raccolta fondi per il progetto "Borse Lavoro"



    MONDOVI' in MOVIMENTO verso...

    una Mondovì con più verde e meno supermercati, che tuteli il paesaggio e lo difenda da inutili cementificazioni e da uno sviluppo irrazionale

    una Mondovì capace di costruire opportunità di lavoro per tutti ed in particolare per le nuove generazioni

    una Mondovì che tuteli tutte le attività artigianali, commerciali, agricole e agroalimentari con particolare attenzione alle tipicità locali

    una Mondovì che scommetta sui giovani e sul loro entusiasmo, che li sappia coinvolgere attivamente nella vita cittadina e favorisca la nascita e lo sviluppo di associazioni, luoghi di aggregazione e di discussione

    una Mondovì che consideri prioritario il tema della scuola e che sostenga il mondo dello sport ad ogni livello

    una Mondovì che sappia valorizzare il suo patrimonio storico e culturale e la sua originale produzione artistica e letteraria

    una Mondovì che promuova la salute dei propri cittadini ed in particolare che sappia offrire un’assistenza adeguata alle persone anziane

    una Mondovì attenta ai bisogni delle persone, unita e solidale, dove chiunque possa sentirsi a casa

    una Mondovì capace di assumere un ruolo di riferimento per lo sviluppo di tutto il territorio monregalese

    una Mondovì nel mondo, attenta ai cambiamenti che avvengono nella società, al suo interno e al suo esterno, e che sappia esserne protagonista


    MONDOVI' in MOVIMENTO aderisce al FORUM nazionale



    Stats: 260 Posts, 61 Comments

  • Articoli recenti

  • Archivio



↑ Top