Insieme per una città veramente di tutti

Mondovì in Movimento


Spazio libero sfogo

.
Questa sezione del sito è stata pensata per lasciare campo libero alle considerazioni di chiunque voglia condividere l’amarezza, l’esasperazione o la frustrazione per quello che non va nella nostra città, al di fuori di ogni discorso programmatico, dai tombini che perdono alle scelte strategiche di chi ci governa.
Quando si ha il mal di pancia la prima cosa da fare per intervenire in modo efficace è localizzare il dolore, senza troppi filtri (che non siano quelli del buon senso e dell’educazione).

Condividi su Facebook

2 to “Spazio libero sfogo”

  1. silvano scrive:

    siamo una decina di famiglie abitanti in via gavazza picchi e siamo alquanto esasperati in quanto dimenticati da tutti(salvo per le tasse)abbiamo una strada comunale fatiscente con un a fianco un canale irriguo di piu’ di un metro di altezza senza protezioni senza un illuminazione dopo tante promesse di verifiche da parte dei preposti noi siamo qui solo per pagare e basta grazie vi invito a venire per valutare la situazione

  2. Silvia scrive:

    Non mi piace parlare per sentito dire, quindi mi limito a due argomenti che conosco bene.
    Turismo.
    Ho lavorato nel turismo a Mondovì per anni, come guida.
    Poi ho lasciato perdere.
    Non intendo andare a spulciare le tabelle dei flussi turistici locali: so, perché l’ho sperimentato, che alcuni anni fa i gruppi c’erano – e si vedevano in giro- e adesso scarseggiano.
    C’è la crisi, dicono tutti.
    A maggior ragione, le mete cosiddette minori dovrebbero averne vantaggio, perché a minor costo per il turista.
    Con il patrimonio artistico, sconosciuto ai piu’, ma assai interessante, di cui e’ ricca la città, con la multiforme offerta paesaggistica e culturale dell’immediato retroterra, con la splendida gastronomia, si potrebbe sicuramente rilanciare la città.
    Shopping e parcheggi.
    Con tutta la buona volontà e la benevolenza possibile, non si può non condannare la scelta di tartassare chi parcheggia in centro, e sperare che vada ugualmente a fare acquisti nei negozi.
    Diciamolo chiaro: Mondovicino ha prodotto reddito per chi aveva i terreni, per chi ha progettato, per chi ha costruito, ma ha affossato i piccoli bottegai di via Beccaria e via S.Agostino.
    Disco orario di un’ora nelle zone bianche, tranne dove c’e l’obbligo della mezzora, e per il resto zona blu ovunque, con zero rispetto per i residenti.
    Ditemi perché uno dovrebbe affaticarsi tanto, e fare di corsa, pagando pure 38 euro se gli scade il tagliandino di 10 minuti, quando può andare a fare acquisti al centro commerciale, parcheggiare gratis e girare senza stress.
    A Mondovì ci sono piu vigili che parcheggi, piu’ ausiliari che residenti, più’ paracarri rompi gambe che autobus.
    E poi -letto su l’Unione Monregalese- pare che il 46% dei proventi della gestione dei parcheggi il Comune lo debba cedere alla società che ha in gestione gli spazi blu medesimi.
    Che abilita’ di contrattazione!
    La cosa si commenta da se’.
    E non ha scusanti.
    E i residenti? A Torino con 45 euro il residente parcheggia UN ANNO sotto casa sua in centro.
    Qui da noi invece?
    Nessun diritto? Perfino durante la nevicata il civic gira, raschia il vetro e controlla il disco orario (successo a me, alle 19.15).
    Risultato: signor Sondaco uscente e nuovo entrante, fatevi un giro di sabato pomeriggio in via S. Agostino, una volta salotto cittadino: sembra la città del giorno dopo.
    Avete niente da dire alla vostra coscienza?
    E la neve…
    Vogliamo parlar della neve, che staziona anche 10 giorni sui marciapiedi?
    Quest’anno in via Manfredi (zona stazione, mica il disabitato Vallone dello Sbornina!) non si poteva camminare sul marciapiede (e nemmeno parcheggiare negli appositi spazi bianchi) e nessuno ha fatto nulla, fin che non ci ha pensato Madre Natura alzando la temperatura.
    Via Govone in centro, e l’attigua via Beccaria, erano ingombre di cumuli di neve: e’ a carico della cittadinanza spalarsi il pezzettino in modo da poter camminare in sicurezza? Proponete scarpe dotate di spartineve?
    Ci sono comuni piccoli a 20 km da Mondovì dove la neve prima la radunano e poi la portano via col camion, e certo non hanno molti soldi in cassa.
    A volte e’ solo questione di rispetto per il cittadino.
    Per questo, da utente della città, per fortuna mia non ivi residente, anche se affettivamente legata ai luoghi, sono critica riguardo al “consueto impegno” che ho letto sul manifesto del Sindaco uscente, e mi aspetto invece impegno dal nuovo, che auspico differente.



Invia un commento

  • Resoconto della raccolta fondi per il progetto "Borse Lavoro"



    MONDOVI' in MOVIMENTO verso...

    una Mondovì con più verde e meno supermercati, che tuteli il paesaggio e lo difenda da inutili cementificazioni e da uno sviluppo irrazionale

    una Mondovì capace di costruire opportunità di lavoro per tutti ed in particolare per le nuove generazioni

    una Mondovì che tuteli tutte le attività artigianali, commerciali, agricole e agroalimentari con particolare attenzione alle tipicità locali

    una Mondovì che scommetta sui giovani e sul loro entusiasmo, che li sappia coinvolgere attivamente nella vita cittadina e favorisca la nascita e lo sviluppo di associazioni, luoghi di aggregazione e di discussione

    una Mondovì che consideri prioritario il tema della scuola e che sostenga il mondo dello sport ad ogni livello

    una Mondovì che sappia valorizzare il suo patrimonio storico e culturale e la sua originale produzione artistica e letteraria

    una Mondovì che promuova la salute dei propri cittadini ed in particolare che sappia offrire un’assistenza adeguata alle persone anziane

    una Mondovì attenta ai bisogni delle persone, unita e solidale, dove chiunque possa sentirsi a casa

    una Mondovì capace di assumere un ruolo di riferimento per lo sviluppo di tutto il territorio monregalese

    una Mondovì nel mondo, attenta ai cambiamenti che avvengono nella società, al suo interno e al suo esterno, e che sappia esserne protagonista


    MONDOVI' in MOVIMENTO aderisce al FORUM nazionale



    Stats: 260 Posts, 61 Comments

  • Articoli recenti

  • Archivio



↑ Top