Insieme per una città veramente di tutti

Mondovì in Movimento


L’Ospedale di Mondovì rischia di non poter più offrire il servizio di assistenza post-ricovero agli anziani?

Posted on febbraio 24, 2014 by MoMo

Nel Piano Socio Sanitario Regionale 2012-2015 sono definiti posti letto di “continuità assistenziale” quelli per la cura di pazienti anziani che dopo un ricovero ospedaliero si trovano in condizioni di salute che non consentono l’immediato rientro nell’ambiente di provenienza ma consigliano una convalescenza con prestazioni mediche ed infermieristiche di alto livello.

Proprio pochi giorni prima la pubblicazione della sentenza del Consiglio di Stato, che ha di fatto annullato le Elezioni Regionali piemontesi del 2010, è stata approvata una deliberazione della Giunta Regionale Cota che assegna alla Provincia di Cuneo 151 posti letto di “continuità assistenziale”, concedendone 105 all’A.S.L.CN2 di Alba (170.500 abitanti) e 46 all’A.S.L. CN1 (421.500 abitanti).
Nella Programmazione regionale finora espressa, i posti letto di “continuità assistenziale” per la Granda dovevano essere 160 e all’ASL CN1, sulla base dei criteri noti, dovevano esserne riconosciuti circa 100.
I posti letto dell’albese sono stati concessi a strutture “private accreditate” di Alba, indicata come riferimento provinciale, e di Rodello.
In esecuzione delle disposizioni del Piano Sanitario Regionale 2012-2015, l’A.S.L. CN1 ha chiuso l’Ospedale “riabilitativo” di Caraglio, le Lungodegenze di Dogliani, Bagnolo e Cervignasco, ridotto il numero dei posti letto per il “post acuzie” presso Strutture private accreditate del suo territorio e, dall’estate 2013, ha attivato 20 letti per la “continuità assistenziale” nell’Ospedale di Saluzzo, 18 in quello di Mondovì ed 8 in quello di Ceva.

I Consiglieri comunali di MONDOVI’ in MOVIMENTO Magnino, Gambera e Tarollli – hanno presentato un’interrogazione nella quale chiedono al Sindaco di Mondovì, Stefano Viglione, quali rischi vi sono che il numero limitato di posti letto di “continuità assistenziale”concessi all’A.S.L.CN1 porti alla conseguente soppressione degli stessi negli Ospedali di Mondovì e di Ceva e se la concentrazione di tali letti in Strutture private accreditate site nel territorio dell’A.S.L. CN1 comporti il rischio che per ottenere tale assistenza i Monregalesi siano costretti a ricoveri lontani da casa.
Infine domandano quali iniziative intenda assumere l’Amministrazione Comunale di Mondovì affinché la Regione riveda quest’iniqua distribuzione dei posti letto di “continuità assistenziale” nella Provincia di Cuneo.

 

DOWNOLAD – Interrogazione sull’assegnazione di posti letto di continuità assistenziale

 

 

Condividi su Facebook
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Invia un commento


  • Resoconto della raccolta fondi per il progetto "Borse Lavoro"



    MONDOVI' in MOVIMENTO verso...

    una Mondovì con più verde e meno supermercati, che tuteli il paesaggio e lo difenda da inutili cementificazioni e da uno sviluppo irrazionale

    una Mondovì capace di costruire opportunità di lavoro per tutti ed in particolare per le nuove generazioni

    una Mondovì che tuteli tutte le attività artigianali, commerciali, agricole e agroalimentari con particolare attenzione alle tipicità locali

    una Mondovì che scommetta sui giovani e sul loro entusiasmo, che li sappia coinvolgere attivamente nella vita cittadina e favorisca la nascita e lo sviluppo di associazioni, luoghi di aggregazione e di discussione

    una Mondovì che consideri prioritario il tema della scuola e che sostenga il mondo dello sport ad ogni livello

    una Mondovì che sappia valorizzare il suo patrimonio storico e culturale e la sua originale produzione artistica e letteraria

    una Mondovì che promuova la salute dei propri cittadini ed in particolare che sappia offrire un’assistenza adeguata alle persone anziane

    una Mondovì attenta ai bisogni delle persone, unita e solidale, dove chiunque possa sentirsi a casa

    una Mondovì capace di assumere un ruolo di riferimento per lo sviluppo di tutto il territorio monregalese

    una Mondovì nel mondo, attenta ai cambiamenti che avvengono nella società, al suo interno e al suo esterno, e che sappia esserne protagonista


    MONDOVI' in MOVIMENTO aderisce al FORUM nazionale



    Stats: 260 Posts, 61 Comments

  • Articoli recenti

  • Archivio



↑ Top