Insieme per una città veramente di tutti

Mondovì in Movimento


MONDOVI’ in MOVIMENTO e il “dottore dei Marmi e delle Memorie Monregalesi”

Posted on maggio 28, 2013 by MoMo

La nostra bella città, come tante altre nel nostro Paese, ha problemi gravi da affrontare: disoccupazione, riduzione dei servizi ai cittadini, povertà.

MONDOVI’ in MOVIMENTO, oltre ad offrire un solerte servizio alla città attraverso l’attività dei propri Consiglieri comunali,  mette a disposizione le proprie risorse di mobilitazione per essere solidale con chi “fa fatica”, attraverso la redazione di un “Libro Bianco sull’occupazione” (che vedrà presto la luce) e con la raccolta di fondi per la realizzazione di alcune “Borse Lavoro” a vantaggio dei residenti disoccupati.

Ma pur in mezzo a questa crisi tenace crediamo che la nostra città non debba smettere di coltivare la memoria del suo passato, degli uomini e degli eventi che sono alla base di se stessa. Hanno fatto sì che Mondovì sia quella che è: una comunità fondamentalmente solidale, a tratti generosa e coraggiosa, attraverso il lavoro, la politica o l’impegno sociale. Quei nomi li abbiamo tutti i giorni davanti agli occhi: siamo noi stessi cittadini che, proprio per non dimenticarli, abbiamo loro intitolato strade, piazze, viali. Maestri della solidarietà (Trona, Rosa Govone), politici (Delvecchio, Garelli, Giolitti), sindacalisti (Paolino), artisti (Quadrone), esploratori (Vigo), soldati figli della nostra terra (Primo Reggimento Alpini, Annoni, Manfredi); martiri della Resistenza (Franco Centro, fucilato a 15 anni)  luoghi della nostra vita civile (Italia, Europa, Piemonte); momenti di costruzione del Paese (Risorgimento).

Talvolta però, specie in certe zone della città, le targhette di marmo che portano quei nomi sono in condizioni di grave incuria: illeggibili, sbiadite, rotte. Sono peraltro manufatti di un certo pregio (le targhette che si installano oggi sono di semplice lamiera), che in certi casi andrebbero segnalati e tutelati solo per questo, indipendentemente dal nome che recano. Il Comune di questi tempi ha certamente capitoli di spesa ben più urgenti di cui preoccuparsi. Crediamo però che un segnale di cura e, perché no, di affetto per la nostra città possa passare attraverso un lavoro di restauro e manutenzione proprio di questi “Marmi Monregalesi”, a titolo di puro volontariato.

Volentieri, quindi, MONDOVI’ in MOVIMENTO ha accolto la disponibilità (e l’idea) del suo aderente Marco Roascio, artista eclettico e sensibile, di intervenire con la pazienza e la cura che solo la passione disinteressata per la propria città sanno garantire. In collaborazione con l’assessorato all’Urbanistica, Marco, coadiuvato da altri amici di MONDOVI’ in MOVIMENTO, ha cominciato a intervenire in questi giorni sulle targhe marmoree, una alla volta, appositamente staccate dalla loro sede e collocate in luogo adatto al lavoro, dove ricevono le cure opportune.

Per curiosità, i primi pazienti a ricevere le cure di questo “dottore dei Marmi e delle Memorie monregalesi” sono due “Vie del Risorgimento”.
Le celebrazioni del Bicentenario di questo evento fondante del nostro Paese, che ha visto diversi illustri Monregalesi tra i protagonisti (dai fratelli Durando a Pietro Delvecchio) adesso potranno dirsi veramente compiute…

Condividi su Facebook
Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Invia un commento


  • Resoconto della raccolta fondi per il progetto "Borse Lavoro"



    MONDOVI' in MOVIMENTO verso...

    una Mondovì con più verde e meno supermercati, che tuteli il paesaggio e lo difenda da inutili cementificazioni e da uno sviluppo irrazionale

    una Mondovì capace di costruire opportunità di lavoro per tutti ed in particolare per le nuove generazioni

    una Mondovì che tuteli tutte le attività artigianali, commerciali, agricole e agroalimentari con particolare attenzione alle tipicità locali

    una Mondovì che scommetta sui giovani e sul loro entusiasmo, che li sappia coinvolgere attivamente nella vita cittadina e favorisca la nascita e lo sviluppo di associazioni, luoghi di aggregazione e di discussione

    una Mondovì che consideri prioritario il tema della scuola e che sostenga il mondo dello sport ad ogni livello

    una Mondovì che sappia valorizzare il suo patrimonio storico e culturale e la sua originale produzione artistica e letteraria

    una Mondovì che promuova la salute dei propri cittadini ed in particolare che sappia offrire un’assistenza adeguata alle persone anziane

    una Mondovì attenta ai bisogni delle persone, unita e solidale, dove chiunque possa sentirsi a casa

    una Mondovì capace di assumere un ruolo di riferimento per lo sviluppo di tutto il territorio monregalese

    una Mondovì nel mondo, attenta ai cambiamenti che avvengono nella società, al suo interno e al suo esterno, e che sappia esserne protagonista


    MONDOVI' in MOVIMENTO aderisce al FORUM nazionale



    Stats: 260 Posts, 61 Comments

  • Articoli recenti

  • Archivio



↑ Top